venerdì, 19 Aprile, 2024
HomeComunicatiAgrocepi Latina su esondazione: "Già da molto tempo avevamo denunciato la situazione"

Agrocepi Latina su esondazione: “Già da molto tempo avevamo denunciato la situazione”

“Avevamo lanciato l’allarme già da diversi mesi, ma siamo stati ignorati”. A dirlo sono Agrocepi Latina, Aspal e Cusu in relazione all’esondazione del canale Botte, che ha rotto gli argini ed ha provocato seri danni a diverse aziende agricole.
Una situazione difficile, ma, secondo le tre associazioni, decisamente prevedibile, soprattutto in un periodo caratterizzato dalla pioggia.
“Un’esondazione annunciata – hanno dichiarato Agrocepi, Aspal e Cusu – già da molto tempo avevamo denunciato la situazione definendola come un vero e proprio pericolo imminente per le aziende agricole. Abbiamo fatto sentire la nostra voce con le istituzioni riuscendo ad organizzare diversi tavoli con il Prefetto di Latina a partire da quello convocato lo scorso 20 settembre. Il prossimo 11 dicembre ci sarà un nuovo incontro di natura tecnica. Purtroppo, però, finora, gli interventi auspicati non sono stati eseguiti ed a pagarne le conseguenze sono le imprese”.
Le tre associazioni hanno espresso la loro vicinanza nei confronti di agricoltori, artigiani e commercianti che hanno subito danni a seguito dell’esondazione e attendono adeguate risposte da parte delle istituzioni ed azioni di sostegno nei confronti delle imprese.

RELATED ARTICLES

Articoli popolari