mercoledì, 19 Giugno, 2024
HomeComunicatiLETTERA APERTA AL SIG MINISTRO PATUANELLI e al Capo Dipartimento politiche europee...

LETTERA APERTA AL SIG MINISTRO PATUANELLI e al Capo Dipartimento politiche europee dott Giuseppe Blasi

OCM ortofrutta e credito di imposta 4.0

Egregio sig. Ministro ed egregio dott. Blasi,
Agrocepi sottopone una problematica inerente la cumulabilità tra i piani operativi per l’ ortofrutta e il credito di imposta 4.0.
In un quadro di confusione tra risoluzioni e pareri a riguardo, molte imprese afferenti alle Op, ma le stesse Op, hanno utilizzato la cumulabilità degli aiuti anche in relazione ad una circolare dell’ Agenzia delle entrate che ha definito industria 4.0 “un non aiuto di Stato”.
In questi giorni le stesse aziende per i controlli previsti per legge ricevono indicazioni diverse a riguardo e ciò comporterebbe enormi difficoltà economiche alle imprese, già provate dalla pandemia e dalla guerra in Ucraina.
Ovviamente siamo consapevoli che l’ Ocm si basa su fondi comunitari e in tal senso la Commissione europea ha ribadito che la cumulabilità deve essere ricompresa nei limiti degli aiuti di Stato.
A tal proposito nell’ ambito dei confronti con Bruxelles a causa della guerra in Ucraina, per quanto riguarda pure l’ approvazione di un nuovo quadro comunitario di sostegno, sollecitiamo il Governo Draghi e il Mipaaf ad attivarsi affinché si approvi una deroga, per consentire la cumulabilità degli aiuti Ocm con industria 4.0, senza limiti finanziari.
Sarebbe una bella boccata di ossigeno per le imprese.
Confidiamo in un intervento energico del nostro Governo.

RELATED ARTICLES

Articoli popolari