domenica, 14 Aprile, 2024
HomeNewsDonazioni prodotti alimentari: Agrocepi in prima linea

Donazioni prodotti alimentari: Agrocepi in prima linea

Corigliano–Rossano (CS): Eccedenze e prodotti alimentari invenduti e donati, attuare interventi finalizzati da una parte a ridurre lo spreco alimentare, dall’altra al recupero di generi di prima necessità da destinare, in questo particolare momento, alle famiglie difficoltà. Sono, questi, gli obiettivi condivisi tra l’Amministrazione Comunale ed alcune aziende del territorio che presto saranno contenuti in un protocollo ad hoc.

È quanto fa sapere l’assessore alla protezione civile Tatiana Novello ringraziando con il Sindaco Flavio Stasi quanti, dalla primissima ora, stanno dimostrando un alto senso di generosità, facendo arrivare il proprio sostegno ed il proprio fattivo contributo anche da altri Paesi.

È il caso della raccolta fondi – informa – attivata da un istituto scolastico tedesco dove da qualche mese insegna una concittadina di origini corigliano-rossanesi. A questa comunità scolastica e a tutti quanti mettono a disposizione tempo e risorse – aggiunge – vanno i sentimenti di gratitudine da parte dell’Amministrazione Comunale.

L’impegno della Protezione Civile – prosegue la Novello – continua a tutto campo. Dalla distribuzione dei buoni alimentari alla consegna delle derrate alimentari ai nuclei familiari che maggiormente risentono dell’emergenza Covid-19, ad opera dei volontari della Protezione Civile in sinergia con le associazioni, la Diocesi e la Caritas. Fase, questa, che segue alla raccolta delle richieste da parte dello Spazio della Solidarietà coordinato dall’assessore Novellis.

Il Protocollo d’intesa per attuare un piano di recupero delle eccedenze alimentari e contribuire, quindi, alla lotta contro gli sprechi, sarà siglato con Eranos Sybaris – Istituto Iscapi – Federazione Agrocepi.

Fonte: Comune di Corigliano-Rossano

RELATED ARTICLES

Articoli popolari