Lettera aperta a Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali

209

Egr. Ministro Patuanelli

Facciamo funzionare l’ ordinario!
L’ organizzazione sindacale Agrocepi, nell’ apprezzare i suoi primi impegni al Mipaaf in qualità di Ministro, le sottopone alcune problematiche di estrema importanza per le imprese di settore.
Che si parli di progetti strategici dal Piano Nazionale Pac, al Recovey fund, al “from farm to fork”, è necessario ed utile; ma dobbiamo far funzionare anche l’ordinario, altrimenti rischiamo di non trovare più le aziende.
Anche di questo discuteremo nel corso della Assemblea Nazionale online, da noi indetta per il 6 Aprile.
Il Governo Nazionale e il Mipaaf hanno fatto sforzi enormi nel sostenere i Contratti di Filiera che sono strumenti significativi finanziariamente, ma soprattutto per rafforzare il tessuto produttivo e la competitività delle aziende.
Egregio Ministro Patuanelli, chiediamo pertanto tre interventi urgenti:
1) Potenziare con nuove risorse umane gli Uffici del Ministero a partire dal Dipartimento politiche competitive;
2) Sbloccare i Sal delle imprese delle FILIERE che non possono aspettare i tempi biblici dei Certificati antimafia. Basterebbero le autocertificazioni;
3) Consentire alle imprese inserite nei progetti di filiera di poter utilizzare le garanzie pubbliche Ismea ed Mcc altrimenti molte aziende non riusciranno a stipulare i Mutui. Auspichiamo un suo immediato impegno a riguardo.
Se non si avessero risposte adeguate in tempi ordinari insieme ad altre organizzazioni e soggettività assumeremo forti iniziative di protesta.

Con cordialità.
Corrado Martinangelo – Presidente Nazionale Agrocepi

SHARE