Appello di Agrocepi al Governo per scelte immediate

392

Il Presidente Nazionale e gli organi di Agrocepi, dopo l’ approvazione della legge finanziaria e i recenti decreti sul Covid, nell’ attesa dell’ elezione del nuovo Presidente della Repubblica, che non deve essere un motivo di stallo, chiedono al Governo ed anche al Parlamento urgenti misure ulteriori anche per il settore agroalimentare, quali:
– Prolungare il sostegno per interventi di liquidità e di moratoria dei mutui per le aziende;
– Interventi sostanziali e sostanziosi per le imprese a fronte del caro bollette, che rischia di provocare danni al sistema produttivo del Paese;
– Nominare un Commissario straordinario per contrastare la peste suina come proposto dall’ on Gallinella;
– Definire interventi di sostegno strutturali per il latte bovino;
– Assumere a livello nazionale, in coordinamento con la Regione Campania e il Ministero della Salute, la problematica della filiera bufalina inerente il piano per contrastare la brucellosi;
Agrocepi è pronta a dare il proprio contributo sui temi esposti in modo costruttivo e fattivo.

SHARE