AGROCEPI IN SARDEGNA: STILATO PROTOCOLLO D’INTESA CON L’ASSOCIAZIONE “PIÙ SARDEGNA”

211
Il Presidente nazionale Agrocepi, Corrado Martinangelo, insieme al Vice Presidente Tagliazucchi, nei giorni scorsi, si sono recati in Sardegna dove si sono susseguiti una serie d’incontri per radicare l’organizzazione e definire intese programmatiche sempre più vaste.
Importante e significativo l’appuntamento con una delegazione dell’Associazione “Più Sardegna”, rappresentata dalla presidentessa Valentina Manca, che si è concluso con la firma di un Protocollo d’Intesa fra le parti.
L’Associazione “PIU’ SARDEGNA” – SINAGRI e SIN.AAGRI CONSUMATORI” svolge attività di tutela dei diritti degli Operatori e dei Consumatori della Filiera Agro – Alimentare della Sardegna, fornendo supporto, assistenza e servizi, nato a difesa dei diritti degli operatori e  non solo del settore agroalimentare annovera più di 400 iscritti, tra allevatori e consumatori,  principalmente operanti nel comparto del latte. Ed è su questa linea che si è inteso condividere un percorso di collaborazione e cooperazione, in particolare nel settore agro-alimentare, a partire dai progetti di Filiera che mirano a sviluppare strategie d’intervento capaci di agire sulle principali problematiche settoriali e territoriali.
Il settore agro-alimentare rappresenta un’eccellenza italiana da promuovere e internazionalizzare ma per fare in modo che questo mercato sia sempre ispirato a criteri di massima trasparenza è necessario intervenire sugli operatori e sui consumatori con una formazione continua e con informazioni indipendenti e qualificate, ecco perchè Agrocepi è impegnata da sempre nel promuovere iniziative di divulgazione ma soprattutto di cooperazione. Le attività di rete e di filiere sono oggi elementi portanti e di sostegno del mondo agro-alimentare, progetti e percorsi di partnership, scambio delle diverse conoscenze, condivisione dei propri background, alimentano attività di reciproco interesse. Il protocollo mira a tutto questo ma è soltanto un primo passo verso ulteriori accordi di programma. come riportato nello stesso: “Per l’attuazione del presente Protocollo viene costituito un coordinamento tra le rappresentanze AGROCEPI e “PIU’ SARDEGNA” che saranno appositamente designate, con il diretto coinvolgimento di Agrocepi Sardegna in fase di costituzione ed eventualmente di Cepi Sardegna”.
“Sono soddisfatto di questa intesa che suffraga il nostro modo di agire, che è quello di unire forze e bandiere per supportare al meglio le imprese”, queste le dichiarazioni del presidente Martinangelo, al termine dell’incontro, condivise dalla presidentessa Manca.
SHARE